La Ternana batte anche il Foggia e vola sempre più vicina al sogno Serie B. Ecco i Top e i Flop della sfida dello Zaccheria secondo TuttoMercatoWeb.

TOP

Ermanno Fumagalli (Foggia): il portiere rossonero evita la seconda goleada consecutiva ai suoi, riuscendo a parare il parabile ed evitando al Foggia una figuraccia casalinga. La squadra è spenta e sembra aver perso la fame della prima parta di stagione, ma il suo portiere dimostra le sue grandi doti tecniche tra i pali, fermando i tentativi offensivi di Falletti, Defendi e Ferrante. Nulla può sul tocco ravvicinato di Raicevic e sul colpo di testa vincente di Partipilo. MAI DOMO

Antonio Palumbo (Ternana): il centrocampista, al rientro dal 1’, gioca una prestazione di grande efficacia. Ottimo palleggiatore e abile nel recuperare i palloni dai piedi degli avversari, Palumbo ispira la manovra umbra con giocate sopraffine, degne di grandi palcoscenici. Il giocatore nativo di Mugnano sfiora anche il gol nella ripresa, ma Fumagalli è insuperabile (anche con l’aiuto del palo). ISPIRATO

FLOP

La mentalità (Foggia): i rossoneri sbagliano praticamente tutto, approcciando la gara senza spirito e dimostrando grande confusione. Sicuramente pesano le attenuanti di una condizione fisica non eccellente e di un calendario molto complicato, ma il Foggia non mette in campo quella determinazione e quella grinta mostrate nella prima parte di stagione e che avrebbero permesso di creare più di qualche grattacapo alla capolista. Gli uomini di Marchionni sembrano aver perso di vista il loro credo tattico, travolti dalla forza di una Ternana imbattibile. Ci si attendeva di più dai Satanelli, quantomeno dal punto di vista caratteriale. Invece è stato un monologo neroverde, dal primo all’ultimo minuto. SPENTI

Nessuno per la Ternana: le Fere sono una macchina perfetta, giocano un’altra partita di sostanza ed espugnano lo “Zaccheria” senza particolari assilli, sciorinando sprazzi di grande calcio, con giocate sopraffine che dimostrano l’incredibile tecnica della squadra di Lucarelli. Non è un caso, infatti, il momentaneo +15 sul secondo posto: la Ternana ha un piede e mezzo in Serie B e anche oggi la squadra ha confermato di essere di categoria superiore. IMBATTIBILI

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 18:00 / Fonte: TuttoMercatoWeb
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print