La Ternana dovrà pagare una multa di 500 euro "perché propri tesserati danneggiavano i servizi igienici dello spogliatoio loro riservato (r.cc, obbligo risarcimento danni se richiesto)". Questo quanto stabilito dal Giudice Sportivo che ha provveduto, come sempre ad emettere le sentenze per tutto il campionato. Del girone C da segnalare le squalifiche per una giornata di Sabbione (Bari) e De Marino (Bisceglie). 

Sezione: News / Data: Gio 22 ottobre 2020 alle 17:30 / Fonte: Lega Pro
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print