“E’ importante che si riparta. E’ un segnale per il Paese e per il calcio. Si stanno giocando tante partite, vuol dire questo paese sta cercando di uscire da una situazione molto brutta”: così Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro al microfono di RaiSport.

Che bilancio si è fatto di questi mesi e che prospettiva c’è?
“Sono stati mesi che hanno messo in discussione non solo il calcio ma anche il paese. Speriamo che segni una ripresa, seppur lenta, ma che ci porti alla conclusione di questo campionato. Ci auguriamo che il prossimo sia un campionato che torni a giocarsi con tanta gente sugli spalti. Oggi manca un elemento fondamentale: il pubblico”.

Che cosa deve cambiare nei prossimi mesi per la Serie C?

“Che si allenti il pericolo, che si dia maggiore possibilità di riaprire al pubblico. La ripresa è sicuramente un elemento positivo però il calcio ha bisogno di pubblico. Questo è l’elemento che dobbiamo riprendere.

Sezione: News / Data: Sab 27 giugno 2020 alle 20:41 / Fonte: RaiSport
Autore: Alessandro Laureti
Vedi letture
Print