Non è semplice parlare di calcio giocato, di campo, di campionati e di questioni societarie in questo momento di emergenza sanitaria, ma crediamo che sia giusto ogni tanto anche guardare avanti, guardare oltre quello che sta succedendo e cercare di concentrare l'attenzione anche sulle questioni più "futili" (il tutto in rapporto alla situazione contingente). 

Per questo motivo, per ricominciare a pensare alla "normalità" vi chiediamo di partecipare al nostro sondaggio e di dirci cosa ne pensate dell'ipotesi nata nei giorni scorsi sul futuro della serie C, che la vorrebbe divisa in due fasce, come in passato, una di fascia più alta a 20 squadre e una secondal, semiprofessionistica, a 40. Diteci la vostra!

Sezione: News / Data: Gio 02 aprile 2020 alle 17:00
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print