Francesco "Ciccio" Millesi, ex centrocampista dell'Avellino, ha rilasciato dichiarazioni molto forti sulla Ternana, sull'eliminazione dei campani ai playoff e sul futuro biancoverde a tuttoc.com: "Purtroppo il primo tempo non è stato giocato come si doveva, quando incontri un avversario valido come il Padova rischi parecchio anche se il loro vantaggio è stato fortuito. Anche se potevano raddoppiare, se non ci fosse stato il rimpallo avremmo visto una gara diversa. Comunque è da elogiare tutta la squadra, la società, i tecnici. Hanno fatto un grande campionato nonostante tanti ostacoli iniziali e il Covid, senza questi avremmo visto la Ternana ai playoff. Visto il risultato dell'andata e la mentalità della squadra non mi aspettavo di non vederla in finale. D'altronde questa piazza, basti vedere quello che hanno fatto i tifosi prima della gara, meriterebbe la Serie A. Non credo che qualcuno sia mancato, anzi tutti hanno fatto molto bene considerando le difficoltà riscontrate per il Covid. È stata straordinaria (la stagione, ndr). Purtroppo alla squadra è mancato un tassello fondamentale: il pubblico. Perché sono più che convinto che l'Avellino con i tifosi avrebbe vinto il campionato. Bisogna ripartire da dove hanno finito. C'è una base solida con un gruppo straordinario che va solo ritoccato leggermente. La B è solo posticipata".

Sezione: News / Data: Gio 10 giugno 2021 alle 20:00 / Fonte: tuttoc.com
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print