Stefano Bandecchi ha cercato di incoraggiare squadra e allenatore per la sfida di domani contro il Catania, tornando però sul match perso contro la Reggina: "A Gallo vorrei dire che a Catania lo aspettano con il coltello in mezzo ai denti e anche a Catania non saranno buoni, giocheranno pallone dopo pallone e saranno sempre presenti, come è successo a Reggio quando il nostro portiere tentava di rinviare la palla e non poteva fare altro perchè trovava sempre 3-4 soggetti pronti a lottare su ogni palla, come veramente dei leoni e delle tigri, sono stati fantastici, peccato che non era la squadra mia, però si ricordi che anche a Catania, in questa partita per loro fondamentale, lotteranno su ogni pallone, sono convinto che lei saprà fare la cosa giusta".

Sezione: News / Data: Mer 12 febbraio 2020 alle 21:59
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print