"È stata una battaglia e la Ternana ha dato una grande prova di carattere contro una squadra che mi ha stupito. Il Monopoli ha giocato molto bene, non ha cercato di cambiare il suo stile di gioco nonostante il campo fosse molto pesante. La Ternana ha dimostrato di avere oltre ad un grande carattere anche tanta qualità”: parola di Antonio Morello.

L’ex attaccante della Ternana è stato ospite del post partita di Ternana Time.

“Quelli che attendono i rossoverdi sono due mesi in cui si deciderà tutto. Ci saranno tante altre partite in questo modo. Chi affronterà la Ternana adesso giocherà più sul fisico che sulla tecnica. Ma questo non deve spaventare i rossoverdi perché contro il Monopoli hanno dimostrato a tutti di essere forti su tutti i punti di vista. La Ternana, non disputando la sua migliore partita, soprattutto nel secondo tempo ha interpretato la gara nel modo giusto anche cercando l’attaccante con la palla lunga”.

Tra i giocatori che hanno colpito di più Morello ci sono Raicevic, Proietti e Palumbo: “L’attaccante non ha fatto gol ma ha fatto un lavoro immane, ha tenuto palla, combattuto e fatto salire la squadra. La punta si vorrebbe giudicare solo quando fa gol. Molte volte ha interpretato bene la giocata. Mi sono piaciuti anche i centrocampisti centrali. Sono stati bravi a non farsi attirare dalla palla soprattutto nel primo tempo quando il Monopoli aveva il palleggio corto, rapido ed efficace”.

Nel momento del bisogno, Lucarelli ha cambiato sistema di gioco. Ha abbandonato il 4-2-3-1 per abbracciare il 3-5-2 mettendosi così a specchio con il Monopoli: “E’ stata una scelta intelligente. In quel momento aveva gli esterni che stavano faticando e così ha cercato di rinforzare il centrocampo per evitare di essere infilato in contropiede dagli avversari. Tatticamente la mossa c’era tutta, forse non sono stati perfetti nell’applicare tutti i movimenti”.

A proposito di Lucarelli: “a fine partita ha detto una cosa molto importante: in questi campionati il girone di ritorno diventa tutta un’altra storia. Tutti cercheranno di prendere il punticino contro la Ternana, magari anche chiudendosi, a differenza del Monopoli. Quindi ci vorrà grande calma e concentrazione in casa rossoverde. Inoltre dovranno aggrapparsi inevitabilmente anche a carattere, cuore e voglia”.

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 11 gennaio 2021 alle 20:00 / Fonte: Ternana Time
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print