E' scomparso Massimo Proietti, legale della Ternana. Il 56enne avvocato, è morto questa mattina all’ospedale ‘Santa Maria’ di Terni dove era ricoverato da giorni, nel reparto di rianimazione, per le conseguenze del Covid-19 da cui era stato colpito. 

Questa la nota pubblicata sul sito internet della Ternana.

"Il presidente Stefano Bandecchi, il vice presidente Paolo Tagliavento ed ogni componente della Ternana Calcio si stringono con profondo affetto alla famiglia Proietti, alla moglie Roberta ed al figlio Leonardo, per la scomparsa del caro Massimo, legale della nostra società.
Per noi Massimo non è stato solo un prezioso riferimento professionale ma un amico sincero, un consigliere fidato, un uomo brillante e presente nei momenti in cui ci si è trovati difronte a scelte da assumere, anche molto delicate.
Alla sua splendida famiglia ed a quanti hanno avuto il privilegio di conoscerlo ed apprezzarlo umanamente prima che professionalmente vanno il nostro supporto incondizionato e le più sincere e commosse condoglianze".

Alla famiglia del'avvocato Proietti le più sentite condoglianze di TernanaNews.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 09:18
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print