Ternana-Catania non è una partita per deboli di cuore. Ternana-Catania è una partita che Cristiano Lucarelli sente particolarmente. Chi l’avrebbe mai detto? Eppure è così. Come all’andata anche in occasione della sfida di ritorno l’allenatore rossoverde ha preferito restare in silenzio. Meglio fare un passo indietro che rischiare di dire o fare qualcosa che poi potrebbe trasformarsi in un boomerang. Così questa volta ha provato a vestire i panni dell’allenatore il direttore sportivo Luca Leone. Ci ha provato, cercando di mettere tutta l’attenzione solo e soltanto sulla partita di oggi.  “E’ una gara tosta” ha detto a più battute Leone prima di ipotizzare che il Catania “E' una squadra temibile perché verrà qui per fare risultato. La dobbiamo affrontare nel migliore dei modi"

A stretto giro gli ha risposto Giuseppe Raffaele, l’allenatore del Catania che sta scalando posizioni a raffica: “Non guardo la classifica, dobbiamo recuperare la partita con la Paganese, abbiamo osservato il turno di risposto, ci concentriamo sugli umbri, squadra costruita con grande dispendio economico. Uso le parole del patron Bandecchi, non è certo un pensiero mio”.

TERNANA-CATANIA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Mammarella; Paghera, Salzano; Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato. All.: Lucarelli.

Catania (3-5-2): Confente; Sales, Giosa, Silvestri; Calapai, Welbeck, Maldonado, Dall’Oglio, Zanchi; Golfo, Di Piazza. All.: Raffaele.

Arbitro: Feliciani di Teramo.

TERNANA-CATANIA, DOVE VEDERLA?

Qui su TernanaNews ci sarà la consueta web cronaca. La partita sarà visibile su Cusano Italia Tv al canale 264 del dgt e sulla piattaforma di Eleven Sports. Fischio d'inizio alle ore 15:00.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 17 febbraio 2021 alle 11:01
Autore: Alessandro Laureti
Vedi letture
Print