Fabio Gallo ha commentato in conferenza stampa il match contro l'Avellino: "La squadra ha giocato bene e reagito da squadra. Abbiamo fatto una partita di qualità, ma anche a livello fisico e di temperamento. E' stata una partita che mi è piaciuta".

Capuano ha detto che la Ternana non ha rischiato molto: "Non voglio fare polemiche, io devo pensare alla mia squadra, alle qualità della mia squadra. Abbiamo avuto quattro occasioni limpide nel primo tempo. Nel secondo tempo eravamo stanchi e ha giocato da squadra, compatta senza rischiare nulla. Non mi ricordo una parata del nostro portiere".

Ternana che non riesce ad essere incisiva sotto porta: "L'importante è creare, poi il gol arriverà perchè sono bravi e me li tengo stretti. Domenica giocheremo contro una squadra di qualità e che ci metterà in difficoltà. Sono preoccupato per l'aspetto fisico, vorrei recuperare le energie di questa sera che sono state spese".

Sulla prestazione della squadra: "Il primo tempo è stato ottimo come qualità, pulizia dei passaggi. Nel secondo tempo è mancata qualità, ma ho giocatori che sanno giocare a calcio. Sono felicissimo di aver ritrovato Salzano, cosi come Defendi che ha giocato in una posizione dove ci è nato calcisticamente. I ragazzi hanno fatto bene in tutto. Le partite si preparano da sole, ma poi vanno preparate tatticamente. A livello mentale ho cercato di tenerli più liberi possibili. O potevamo piangerci addosso per la finale persa o pensare alla partita che dovevamo giocare. Non ho un gruppo perdente, i miei giocatori provano sempre a vincere. Ho lavorato sul non pensare a cosa era successo sabato, ho lavorato in questo senso, liberi di testa. La partita l'abbiamo preparata ieri".

Verna è uno dei giocatori più in palla: "Sta bene e lo sta dimostrando. Ho detto che avrei scelto i giocatori che stavano meglio. Io devo fare il bene della Ternana e mettere giocatori che stanno bene".

Ora arriva il Catania, l'unica squadra che ha segnato tre gol in questo turno: "Andiamo e l'affrontiamo. Ogni partita ha la sua storia, il fatto dei gol poi dipende dalla condizione. La partita era molto spezzata, in quelle situazioni giocatori di qualità fanno la differenza e il Catania ha infatti vinto la partita".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 23:01
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print