“Vediamo se tempo e campo ci consentiranno di schierare una squadra che possa giocare al calcio” aveva detto ieri Cristiano Lucarelli. E ammettetelo, la prima cosa che avete fatto questa mattina una volta preso il caffè è stato guardare il cielo sopra Terni fuori dalla finestra. Bene poche nuvole minacciose. Questo significa che con ogni probabilità oggi non ci sarà pioggia. E questo significa che potremmo vedere una Ternana di qualità alle 15 cercare contro il Potenza la prima vittoria stagionale al Liberati.

Quindi che Ternana potrebbe partire dal primo minuto?
Il sistema di gioco è il solito, 4-2-3-1. Iannarilli in porta. In difesa possibile la presenza di Laverone e Frascatore sugli esterni con al centro Boben alla seconda da titolare e Kontek per provare a far partire l’azione dal basso. In mediana spazio a Damian e Palumbo perché questa Ternana non può fare a meno di lui. Così come non può fare a meno di Falletti in mezzo ai due esterni offensivi che saranno Partipilo e Furlan con Raicevic probabile centravanti al posto di Vantaggiato.

Le probabili formazioni

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Laverone, Boben, Kontek, Frascatore; Palumbo, Damian; Partipilo, Falletti, Furlan; Raicevic.

Potenza (4-2-3-1): Marchegiani; Coccia, Conson, Boldor, Panico; Iuliano, Sandri; Viteritti, Ricci, Volpe; Cianci.

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 11:00
Autore: Alessandro Laureti
Vedi letture
Print