Cristiano Lucarelli ha cosi commentato l'amichevole con il Pescara: "Abbiamo giocato un primo tempo un pò timoroso, almeno nei primi 25 minuti, dove non abbiamo mai rischiato la giocata determinante, siamo andati sempre sugli esterni e queste cose mi hanno fatto arrabbiare. Poi le cose sono andate un pò meglio. Nel secondo tempo la squadra ha provato a recuperare la partita fino all'ultimo, costringendo il Pescara a giocare i secondi 45' nella propria metà campo".

Ora si avvicina l'esordio in Coppa Italia contro l'Albinoleffe e in campionato con la Viterbese: "Esordio da prendere con le molle. La Viterbese e il Catanzaro possono essere le sorprese del campionato. La Viterbese è una squadra intelligente, con giocatori che conosco bene che erano con me al Catania. Possiamo considerarlo un derby, in molti faranno la partita della vita. Siamo all'inizio e ci vorrà attenzione e concentrazione per farci trovare preparati all'esordio".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 21:35
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print