Il direttore sportivo rossoverde Luca Leone, ha parlato a TuttoC.com dei possibili ricorsi che verranno presentati in merito alla quarta squadra promossa in B: "Lancio una provocazione: perché non può essere il vincitore della Coppa Italia Serie C? Una squadra che ha fatto un percorso, che ha vinto tutte le partite. Però non ne parla nessuno. Io non posso farlo perché sono in finale, ma nessuno ha fatto questa proposta. La scelta fatta non va bene a nessuno dei club che avrebbero potuto essere promossi tramite playoff. Quel che verrà fuori dal Consiglio Federale, come ho detto, farà contenti e scontenti. Se domani la Serie B decide come abbiamo proposto noi di bloccare le retrocessioni, si fa la B a 24? E se lo fa pure la A si fa a 23?".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 08 maggio 2020 alle 18:35
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print