La federazione italiana Giuoco Calcio è riunita in Consiglio dalle ore 12  (circa) di quest'oggi e sta decidendo quale potrà essere il futuro del calcio italiano, se ci sarà lo stop definitivo oppure no. 

Da quanto è emerso in queste ore, in attesa che il tutto venga poi confermato da un comunicato ufficiale a firma Figc, l'unica serie calcistica che vedrà uno stop anticipato della stagione sarà la D: soltanto i Dilettanti, dunque, non continueranno in alcuna occasione il proprio campionato, mentre per i professionisti l'iter sarà diverso. Serie A, B e C dovranno cercare di concludere la stagione sul campo, con le prime due che dovrebbero tornare a giocare il prossimo 20 giugno, mentre le squadre di Lega Pro, per le quali ancora non c'è alcuna data, potrebbero dover disputare solamente playoff e playout per decidere la quarta promossa e le retrocesse. 
Da quanto emerge, l'unica data oltre la quale non sarà più possibile giocare sarà, per la serie C almeno, quella del 20 agosto. 

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 20 maggio 2020 alle 16:15
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print