La corsa di Alexis Ferrante subito dopo aver segnato il gol della qualificazione al terzo turno dei playoff della Ternana resterà impressa nella memoria dei tifosi della Ternana a lungo. Un urlo liberatorio, una gioia immensa per una rete arrivata alla seconda conclusione nello specchio della porta della partita dei rossoverdi. Ma soprattutto in un momento in cui solo i più ottimisti credevano ancora nel “miracolo”.
Fatto sta che Ferrante il perfetto cross di Furlan l’ha saputo depositare in rete e questo gli è valso la copertina in questi pochi giochi che ci separano dalla prossima sfida dei playoff.
C’è una curiosità che riguarda l’attaccante italo-argentino: quando segna lui la Ternana non perde mai. Tra campionato, playoff e Coppa Italia C il centravanti ha segnato 9 reti che sono fruttate sempre punti alla Ternana.
Il primo centro stagionale in gare ufficiali è arrivato il 4 agosto nel 3-2 contro l’Olbia nel girone H della Coppa Italia C.
In campionato, invece, ha dovuto aspettare fino al 29 settembre per esultare: gol vittoria nell’1-2 in casa del Francavilla. Da quel giorno Ferrante ha timbrato il cartellino altre 6 volte in campionato: 1-1 contro la Vibonese, 2-1 contro il Picerno, 2-0 contro la Paganese, 2-1 contro la Viterbese, 2-2 contro il Bari.
I numeri parlano chiaro: quando segna Ferrante la Ternana non perde mai.
Ma quanti punti hanno portato le reti di Ferrante? Facile il calcolo: 14 delle 51 conquistate dalla squadra nella regular season.
Adesso è arrivata la rete numero 9 in stagione, la prima nei playoff dal peso specifico immenso considerando che ha garantito alla squadra di andare avanti nella competizione e dunque giocarsi un’altra chance per sognare la promozione in B. Non solo gol. Ai 9 centri si aggiungono anche 3 assist. Numeri che fanno di Ferrante il miglior attaccante della rosa a disposizione di Fabio Gallo.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 09:00
Autore: Alessandro Laureti
Vedi letture
Print