Ci risiamo. Tra qualche ora spazio a la “Partita”. Non è un errore di battitura. La p maiuscola è d’obbligo se vogliamo parlare di Catanzaro-Ternana. Quello che sta per affrontare la squadra rossoverde non è un match come tutti gli altri. Se non ne siete sicuri basta ricordare il risultato della gara d’andata: 5-1 in favore dei rossoverdi. Prima manita della stagione della Ternana e soprattutto seconda ma importantissima battuta d’arresto della squadra di Antonio Calabro.

Per questo è lecito aspettarsi dalla squadra calabrese che in campo oggi ci metterà non solo cuore, grinta, determinazione e qualità ma anche tanta, ma proprio tanta voglia di rivincita.

Le dichiarazioni arrivate a 24 ore dalla partita lo stanno a dimostrare. Antonio Calabro ha messo subito in chiaro le cose chiedendo: “spirito di sacrificio e giusta mentalità” al suo Catanzaro e a chi gli ha ricordato la pesante sconfitta all’andata ha risposto: “ogni partita è una lezione, nel bene o nel male”.

Qualche ore prima ci aveva pensato Cristiano Lucarelli ad aprire la giornata a suo modo: “per una volta non devo convincervi della forza dell’avversario”. Anche se la Ternana ha dalla sua il vantaggio dei tanti punti in più in classifica rispetto alle dirette concorrenti: “abbiamo il vantaggio di poter pensare soltanto al nostro campionato. Siamo concentrati solo su di noi, non su cosa viene detto dalle altre parti”.

CATANZARO-TERNANA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Catanzaro (3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Casoli, Corapi, Verna, Porcino; Carlini; Curiale; Di Massimo. All.: Calabro.

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Bomben, Kontek, Mammarella; Damian, Palumbo; Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato. All.: Lucarelli.    

Arbitro: Panettella di Gallarate.

CATANZARO-TERNANA, DOVE VEDERLA E SEGUIRLA

Qui su TernanaNews ci sarà la consueta web cronaca. La partita sarà visibile su Cusano Italia Tv al canale 264 del dgt e sulla piattaforma di Eleven Sports. Fischio d'inizio alle ore 15:00.

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 10:30
Autore: Alessandro Laureti
Vedi letture
Print