A nulla sono valsi i tentativi disperati di Alessandra Favoriti, medico sportivo della Ternana di rianimare l'uomo visto accasciarsi a terra. Il 53enne è morto nel primo pomeriggio di oggi al Lungomare. A riportare il fatto è Catania Today. Dalle testimonianze raccolte dai carabinieri intervenuti sul posto, l'uomo sarebbe morto per un arresto arresto cardio circolatorio che lo avrebbe colto mentre andava in bici nei pressi dell'Hotel Nettuno. Ed è stato proprio dall'albergo che sono arrivati i primi soccorsi: il medico sportivo della Ternana che alloggia lì, lo ha visto accasciarsi ed è intervenuto praticandogli il massaggio cardiaco. Sono stati inutili i tentativi di salvargli la vita, anche a seguito dell'intervento sul posto del personale del 118. I carabinieri hanno delimitato l'area. La zona è molto frequentata da persone che svolgono attività motoria e sportiva ed è stata teatro di un caso simile la scorsa estate.“

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 21 ottobre 2020 alle 17:06 / Fonte: Catania Today
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print