La Ternana è stata eletta la cooperativa del gol per eccellenza di questa stagione di Lega Pro. Il gioco proposto dalla squadra allenata da Cristiano Lucarelli ha prodotto oltre a 99 gol stagionali (Coppa Italia, Campionato e Supercoppa) anche un lunghissimo elenco di marcatori. Sono ben 19 i calciatori della rosa della Ternana ad aver trovato la via del gol in questa stagione clamorosa e ricca di soddisfazioni per i colori rossoverdi.

Nessuno come la Ternana in Serie C che anche grazie al suo gioco particolarmente offensivo è riuscita nell’impresa di vincere il girone C con largo, anzi, larghissimo anticipo rispetto agli altri raggruppamenti.

Ma occhio all’avversario dell’ultima e decisiva partita di Supercoppa. Sabato allo stadio “Libero Liberati” di Terni arriva il Perugia che ha vinto all’ultimo tuffo il girone B. La squadra di Fabio Caserta pur mettendo in campo un tipo di calcio ben diverso da quello dei rossoverdi ha saputo centrare l’obiettivo grazie anche ad un’ottima organizzazione di gioco che ha consentito di andare in gol a molti elementi. Se come detto la Ternana è la cooperativa dal gol con 19 marcatori diversi il Perugia non è da meno con 17 giocatori a segno durante la stagione.

Decisamente diverso è il numero dei gol totali segnati. Se come detto la Ternana ne ha prodotti 95 nel solo campionato, il Perugia è “fermo” a quota 67.

Due modi di concepire il calcio diversi tra Lucarelli e Caserta che però trovano un elemento in comune nella necessità di andare a reperire gol da tutti gli elementi della rosa a loro disposizione. Anche per questo il derby sarà una partita da non perdere.

Sezione: Copertina / Data: Ven 21 maggio 2021 alle 17:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print