In attesa di conoscere tutti gli aspetti di cui si è parlato questa mattina in Assemblea, la LegaPro ha intanto reso noto (tramite comunicato ufficiale) che la serie C non prevederà alcuna attività sportiva delle società che ne fanno parte fino al prossimo 13 aprile, nuova linea di demarcazione tracciata nei giorni scorsi dal Governo per quanto riguarda il regime di quarantena nazionale. 

"                                                                                Il Presidente Federale

− visto il Comunicato Ufficiale n. 179/A del 10 marzo 2020;
− visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 aprile 2020 recante “misure urgenti di contenimento del contagio;
− preso atto della sospensione sino al 13 aprile 2020 degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, di cui al citato Decreto; − visto l’art. 24 dello Statuto Federale;
− sentiti i Vice-Presidenti

                                                                                              delibera
di sospendere sino al 13 aprile 2020 tutte le competizioni sportive calcistiche organizzate sotto l’egida della FIGC. La presente delibera sarà sottoposta alla ratifica del Consiglio Federale nella prima riunione utile". 

Sezione: Copertina / Data: Ven 03 aprile 2020 alle 15:00
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print