"Inizieremo il campionato il 27 settembre, per la prima volta non avremo la Coppa Italia perché partendo così tardi e dovendo chiudere prima per gli Europei, oltre ad avere già dei turni infrasettimanali, era difficile infilarcela": così Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, intervenuto ai microfoni di SkySport.

"Sarà un campionato sempre bello e combattuto - prosegue Ghirelli -, auguriamoci di avere gli stadi aperti, che ora è il vero problema che abbiamo, e che la situazione del paese vada migliorando a livello sanitario e si attenuino i protocolli, ma anche che il Governo ci aiuti sul credito d'imposta, assieme ad altri sport come pallavolo e basket che rischiano di non avere né pubblico né sponsorizzazioni. In più speriamo che ci siano passi avanti sull'apprendistato, dato che per la prima volta di recente siamo stati paragonati all'apparato industriale. Questo darebbe una mano a migliorare la Lega Pro".

Sezione: Copertina / Data: Ven 24 luglio 2020 alle 17:00 / Fonte: SkySport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print