Antonio Magrì, presidente della Virtus Francavilla, ha commentato in conferenza stampa la partita pareggiata contro la Ternana"Sono orgoglioso, voglio fare i complimenti ai ragazzi. Ho sofferto con loro in panchina, in settimana ci siamo confrontati, avevo chiesto loro di metterci il cuore, dare l'anima e sputare sangue. Loro lo hanno fatto. E' un pareggio meritato che vale tre punti e da morale. Ho visto Caporale con il sangue dal ginocchio, la sfortuna ci sta perseguitando, dobbiamo lottare anche contro questo. Eravamo decimati per gli infortuni e la differenza tra i valori in campo era notevole, ma abbiamo conquistato un punto meritato senza subire un tiro in porta".

Difesa molto ordinata: "A fine partita ho fatto i complimenti a Celli. Per lui non è stata una stagione facile ma ha giocato una grandissima partita. Mi auguro che continui su questa squadra".

Gol pesante di Adorante: "Il fatto che abbia segnato è un premio per il ragazzo che ci sta mettendo grande impegno. Spero questo sia stato il primo di tanti gol, sono felice per lui".

Sezione: Avversario / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 17:54
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print