L'ennesimo ko arrivato ieri contro la Vibonese, il quarto su quattro gare giocate, rischia di essere fatale ad Angelo Andreoli. 

La proprietà del Rende, infatti, sembrerebbe intenzionata a concedere la fiducia a tempo all'attuale allenatore dei calabresi: o si vince la gara contro il teramo, in programma domenica prossima, oppure Andreoli potrebbe essere sollevato dall'incarico. Possibili sostituti, stando alle voci in circolazione, Nevio orlandi o Agenore Maurizi. 

Sezione: Avversario / Data: Lun 16 settembre 2019 alle 17:00
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print