Da questa mattina, Pietro Lo Monaco non è più amministratore delegato del Catania. 

A svelare la decisione, che risulterebbe definitiva e insindacabile, è stato lo stesso ad che, in seno alla conferenza tenuta a Torre del Grifo, ha ammesso di essere stanco e di aver visto troppe situazioni non piacevoli per poter continuare nel suo compito, pur assicurando alla società la sua permanenza nel ruolo fino a che non sarà stato trovato un sostituto. 
Lo Monaco, inoltre, ha tenuto a specificare che chi vuole il fallimento del Catania, lo fa perchè non vuole bene alla squadra e infine ha invitato i potenziali acquirenti a farsi avanti e a sedere al tavolo delle trattative, dal momento che la porta verso la cessione del club è sempre aperta. 

Sezione: Avversario / Data: Mar 26 novembre 2019 alle 17:00
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print