Ai microfoni di TuttoC.com è intervenuto l'Amministratore Unico del Monopoli Alessandro Laricchia, che ha detto la sua su quanto sta succedendo in Italia e nel mondo in relazione al calcio e al regolare svolgimento del campionato di serie C fino al termine, dicendosi concorde in linea di massima con il presidente Gravina quando parla di una probabile ripresa delle partite entro fine maggio. 

Ovviamente, con lo slittamento delle giornate e col termine perentorio fissato al 30 giungo, qualcuno parla di rischio per la disputa dei playoff, una notizia che oltre che i pugliesi potrebbe togliere la soddisfazione di vivere un finale di stagione vivace anche alla Ternana, che del miglior posizionamento in classifica in ottica promozione ha fatto il suo attuale obiettivo. L'AU del Monopoli però, pur conscio del fatto che per le inseguitrici della Reggina questa sarebbe una brutta notizia, non attribuisce l'eventuale colpa a nessuno: "Purtroppo io ritengo che pur essendo una beffa, una cosa del genere non può essere addebitata a qualcuno. Non vedo tante vie di uscita per i presidenti di lega, qualcosa la dovranno pur fare, non vorrei trovarmi nei loro panni". 

Sezione: Avversario / Data: Mar 17 marzo 2020 alle 17:00 / Fonte: TuttoC.com
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print