Caos totale in casa Trapani. Dopo la retrocessione dalla B e il verdetto del TAR del Lazio che ha respinto il ricorso della società siciliana per la riammissione in seconda serie, la tensione si è manifestata oggi pomeriggio anche al campo di allenamento. I giocatori, infatti, sono rimasti fuori dal Provinciale senza allenarsi: le porte dello stadio sono rimaste chiuse con la Polizia a sorvegliare la situazione, pure tranquilla. Alcuni giocatori sono rientrati a casa, con capitan Evacuo a spiegare che così non ci sono le condizioni per allenarsi. E ora il futuro del Trapani è a rischio, col club che potrebbe sparire.

Sezione: Avversario / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 20:30 / Fonte: gianlucadimarzio.com
Autore: F T
Vedi letture
Print