“Ho chiesto alla squadra di fare una partita del genere. Non potevamo far passare questa gara senza fare una prestazione di questo genere. I ragazzi è un po’ di tempo che mi garantiscono prestazioni così. Stiamo bene a livello mentale e finisco. In campo si sacrificano tutti. Con l’aggiunta dell’organizzazione che abbiamo poi vengono prestazioni come queste. Dopo il gol del pareggio ho detto a Corapi di avere calma. Non abbiamo concesso situazioni pericolose alla Ternana che è abituata a ben altro. Li abbiamo costretti ad alzare la palla e non ci sono abituati”.

A parlare è Antonio Calabro, allenatore del Catanzaro, nella conferenza stampa post partita.

“I ragazzi devono capire che queste prestazioni sono la base per fare cose importanti. Questa compattezza, questo spirito di sacrificio e questo stare attenti anche alle virgole in fase difensiva ci sta facendo crescere. Quando prendiamo la palla abbiamo organizzazione e qualità per fare male a chiunque. È la mentalità che fa la differenza”.

All’andata finì 5-1 per la Ternana. Il ritorno è stata tutt’altra partita…
“Ho visto una Ternana migliorata. All’andata dovevamo fare la stessa prestazione, l’avevamo preparata allo stesso modo ma non ci siamo riusciti. Oggi abbiamo nascosto le potenzialità della Ternana”.

Sezione: Avversario / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 19:14 / Fonte: US. Catanzaro
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print