RassegnaStampa - Messaggero - Lunedì cena di lavoro tra Ranucci, Pagni e De Canio a Piediluco

11.07.2018 11:00 di Redazione TernanaNews  articolo letto 1292 volte
Fonte: Messaggero
© foto di Federico Gaetano
RassegnaStampa - Messaggero - Lunedì cena di lavoro tra Ranucci, Pagni e De Canio a Piediluco

Domani c'è pure il raduno dei calciatori della Ternana per le prime visite e i primi test prima della partenza di lunedì per il ritiro di Cascia. C'è un mercato ancora tutto da costruire, fin qui rallentato dall'incertezza della categoria da affrontare. Il presidente Ranucci, il direttore sportivo Danilo Pagni e l'allenatore Luigi De Canio, lunedì hanno cenato insieme in un noto circolo sul lago di Piediluco per parlare della Ternana che nasce. Ad oggi resta ciò che il diesse Pagni aveva detto il giorno del suo annuncio, vale a dire che c'è prima da vendere. Quattro i calciatori già ceduti: Leonardo Sernicola, Daniele Marino, Giuseppe Statella e Johad Ferretti. Ma si lavorerà per altre partenze. Della rosa della passata stagione, forse, sono di più quelli che andranno via, rispetto a chi resterà. Ci sono i nodi Mirko Carretta e Adriano Montalto: Per entrambi, niente offerte. Pagni ha detto che per il bomber nessuno si è ancora fatto avanti concretamente: «Ad oggi, è un giocatore della Ternana. Se dovessero arrivare offerte o proposte importanti dalla serie B, le valuteremmo con lui e il suo agente». Siccome il ritiro è alle porte e mister De Canio vorrà subito un gruppo motivato e competitivo, ora si stringeranno i tempi per delineare la nuova rosa. Altre cessioni ma anche nuovi arrivi già nelle prossime ore, con Walter Lopez ormai definito e Dario Bergamelli dato per vicino, mentre tra i nomi nuovi esce quello di Michele Troiano dell'Entella.