RassegnaStampa - Messaggero - La rinascita di Salzano

10.09.2019 10:00 di Ternananews Redazione   Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Federico Gaetano
RassegnaStampa - Messaggero - La rinascita di Salzano

Aniello Salzano come la Fenice: è rinato dalle ceneri di un infortunio che lo avevano ridimensionato forse più mentalmente che fisicamente. All'avvio di questa stagione il centrocampista ha sottoscritto un patto morale con l'allenatore Fabio Gallo. I due si sono conosciuti, capiti ed ognuno ha cominciato a lavorare per se ma anche per la squadra. E l'effetto del patto si è avvistato subito fin dal ritiro di Cascia quando il calciatore ha cominciato a lavorare con intensità, seguendo il credo del tecnico che lo ha deciso di collocare nella posizione forse a lui più congeniale. E il suo inizio di stagione è stata in crescendo. Che qualcosa fosse cambiato rispetto ad un anno fa lo si è capito soprattutto a Rieti, dopo il magnifico gol in rovesciata. Una rete che lo stesso Fabio Gallo definì splendida rammaricandosi di averla fatta in Coppa Italia, altrimenti sarebbe diventata la copertina del campionato. Orbene, a prescindere da quel gesto tecnico, i più hanno sottolineato la corsa verso la panchina e l'abbraccio proprio con l'allenatore. Ma Salzano andò oltre disinnescando pure quelle voci di mercato che lo avevano accompagnato per mezza estate. Già perché insieme a Furlan e Marilungo un pensiero di tornare in serie B ce lo aveva fatto. 
Il patto con Gallo, però, ha avuto la meglio.