RassegnaStampa - Messaggero - Diakitè story: fuori dal gruppo, poi l'esordio

06.11.2019 11:00 di Ternananews Redazione   Vedi letture
Fonte: Messaggero
© foto di Federico Gaetano
RassegnaStampa - Messaggero - Diakitè story: fuori dal gruppo, poi l'esordio

Fabio Gallo ha dato la possibilità a Diakitè di tornare in gruppo. Inizialmente non faceva parte del progetto, adesso anche per l'indisponibilità di qualche titolare, il tecnico ha deciso di buttarlo nuovamente nella mischia. Di lui il mister rossoverde ha comunque sempre detto del suo comportamento da vero professionista. Pur non partecipando alle esercitazioni tecnico-tattiche ha sempre lavorato, a detta dell'allenatore, con impegno e scrupolosità. Il purgatorio di Diakitè, in realtà, è cominciato lo scorso anno, quel maledetto 16 dicembre del 2018, quasi un anno fa. La partita era Ternana- Giana Erminio che si concluse sul 3 a 3 e che causò a fine gara la contestazione da parte dei tifosi a mister Gigi De Canio. Diakite, intorno al 35 cinquantesimo minuto del primo tempo fece un fallo, di sicuro evitabile, in area su Lunetta, il giocatore ospite, causando un calcio di rigore. Il difensore francese anche a causa del terreno particolarmente viscido non fece in tempo a fermarsi sul movimento a ritroso dell'attaccante ospite causando un rigore evitabilissimo. Negli spogliatoi ci fu un acceso diverbio tra il difensore e l'ex tecnico rossoverde. Volarono parole grosse, addirittura, dissero i bene informati, dovette intervenire Vives, capitano non giocatore, per calmare gli animi. Da quel pomeriggio il francese non ha trovato più spazio. Domenica dopo quasi un anno di assenza per lui la settimana scorsa c'era stata la convocazione l'ingresso in campo.