RassegnaStampa - Il Messaggero - Le possibili scelte di De Canio contro il Foggia

 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 526 volte
Fonte: Il Messaggero
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
RassegnaStampa - Il Messaggero - Le possibili scelte di De Canio contro il Foggia

Oggi pomeriggio l’allenatore valuterà tutti dopo la rifinitura che si terrà ancora una volta a porte chiuse. Rischio emergenza? Forse no perché De Canio in più di una circostanza ha sottolineato il fatto di come i ragazzi da qualche settimana a questa parte si impegnino tutti costantemente. Marino Defendi, che sabato scorso ha collezionato la 300esima presenza in serie B, potrebbe essere confermato in difesa nonostante il tecnico lo consideri un vero e proprio attaccante. Ma il suo spirito di sacrifico e di abnegazione è tale che gli consente di giocare in ogni ruolo. Attenzione però: il Foggia di Stroppa gioca con il 3-5-2. Il tecnico facendo di necessità virtù, vista l’assenza di Favalli, potrebbe decidere di optare per lo stesso modulo speculare dei pugliesi. Qualora Paolucci non dovesse farcela, il tecnico dovrebbe decidere a chi affidare la cabina di regia: Bordin o Signori?