RassegnaStampa - CdU - Ternana, ora il futuro è incerto

 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 844 volte
Fonte: Corriere dell’Umbria

Unicusano resta oppure molla? Nel primo caso, al di là della ferma volontà di rispettare il contratto triennale con mister De Canio, come intende pianificare il tentativo di immediata risalita nel torneo cadetto? Quando pensa di ufficializzare il nuovo direttore sportivo (a quanto pare area Udinese)? Quali giocatori desidera confermare e come immagina di sostituire i partenti? Interrogativi che meritano risposte celeri. Se invece Bandecchi dovesse passare la mano (improbabile, ma nulla si può escludere a priori) lascerebbe tutto alle istituzioni locali oppure cercherebbe eventuali acquirenti? E perché mai dovrebbe adottare una scelta del genere se davvero punta a rilanciare la Ternana (e al contempo la propria immagine)? Ultima notazione. Come sarebbe possibile consultare gli sportivi ternani circa il loro gradimento nei confronti di questa proprietà? Con quale tipo di sondaggio (o di referendum) e con quale gradiente di verosimiglianza a livello statistico? E poi quale sarebbe il segmento di tifoseria preso in esame? Il tempo stringe, adesso Bandecchi deve esplicitare chiaramente la propria volontà.