RassegnaStampa - CdU - Le pagelle: Carretta uomo in più delle Fere

15.04.2018 09:00 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 323 volte
Fonte: Corriere dell’Umbria
© foto di Federico Gaetano
RassegnaStampa - CdU - Le pagelle: Carretta uomo in più delle Fere

Sala 7 Dopo due minuti si fa trovare subito pronto sulla conclusione di Casarini: è il primo di diversi interventi in cui copre bene lo specchio, dando sicurezza a tutta la difesa.

 

Defendi 6.5 De Canio gli chiede di fare il terzino destro dopo avergli già cambiato ruolo una volta. Lui sfrutta la sua esperienza e la mette al servizio della squadra, senza scomporsi.

 

Gasparetto 7 Grande prova del pacchetto arretrato: attento in marcatura su Maniero a cui concede soltanto un paio di palloni in area.

 

Signorini 7 Bella prova, forse la migliore da quando è a Terni: trova quasi tutti gli anticipi e si fa sentire a livello fisico.

 

Favalli 7 Stavolta difende e attacca, trovando anche la sua prima rete stagionale con un bel tiro dal limite dell’area, provato piu’ volte durante tutta la stagione.

 

Statella 6 Gara di quantità da mezz’ala.

 

Paolucci 6.5 Solito gioco da regista davanti alla difesa, nel primo tempo va anche vicino al gol con una punizione a giro dal limite che finisce di poco fuori. Poi deve lasciare il campo per un brutto colpo subito.

 

Dal 26’st Varone Sv In campo quando mancano venti miunti alla fine per sostituire Paolucci, che esce per  infortunio.  

 

Signori 6.5 Nella prima parte di gara corre dietro agli avversari in mezzo al campo, poi si riscatta alla grande con un bel cross in occasione del vantaggio di Carretta. Dopo un’ora De Canio lo fa rifiatare inserendo Valjent.

 

Dal 19’st Valjent Sv De Canio lo manda in campo con il chiaro intento di rafforzare la difesa.  

 

Tremolada 6.5 Buon primo tempo con tanti palloni giocati. Nella ripresa paradossalmente cala rispetto al resto dei compagni di squadra. Mette peerò lo zampino sul raddoppio di Favalli.

 

Montalto 6.5 Buon primo tempo, in due occasioni sfiora il gol. Cala nella ripresa, quando però la squadra, in vantaggio per 3-0, pensa piu’ che altro a difendere.  

 

Dal 35’st Piovaccari Sv Entra nel finale per far rifiatare Montalto.

 

Carretta 7 Gran gol, da attaccante puro, con un colpo di testa sul palo lungo. E poi è anche fortunato in occasione del raddoppio, quando con un tiro di punta trova sia la deviazione del difensore che una incertezza del portiere avversario. E prima delle reti anche tanto movimento su tutto il fronte offensivo, proprio come gli aveva chiesto il mister. Al momento è l’uomo in piu’ dei rossoverdi.

 

De Canio 7 La squadra sembra aver trovato il giusto equilibrio, soprattutto in difesa: è proprio grazie alla maggiore sicurezza del pacchetto arretrato che tutta la squadra gioca meglio, anche sotto il profilo psicologico. E con la seconda vittoria consecutiva, la prima in trasferta, la rincorsa alla salvezza entra nel vivo.