L'avvocato Cesare Di Cintio, che con la collega Flavia Tortorella cura gli interessi della Pro vercelli, si sofferma sulla propria strategia legale: "Nella discussione lunga e articolata svoltasi di fronte al Consiglio di Stato si analizza l'eventuale immediata applicabilità del decreto governativo N. 115. In questa ottica noi insistiamo per l'accoglimento della misura cautelare affinché la questione venga rimessa al Collegio di Garanzia del Coni". 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Ven 12 Ottobre 2018 alle 12:30
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print