Come il gatto col topo, perché laTernana graffia con Vantaggiato e Partipilo mettendo subito la partita in discesa per conquistare la seconda vittoria di fila. Pochi minuti e col Rende il gioco è fatto: Marilungo allarga per Vantaggiato che entra in area, controlla e infila in diagonale. Poi Partipilo ha la giocata buona, salta un paio di avversari e fulmina Savelloni. Completa l'opera in avvio di ripresa Mammarella, al primo gol in rossoverde, su punizione dal limite. Il fenomeno è Vantaggiato che torna titolare e al quale la società ha proposto il rinnovo: non succedeva in campionato dal 25 settembre al Liberati contro la Reggina, e le sue 4 reti in 402' giocati hanno fruttato 12 punti.

I rossoverdi potrebbero andare ancor più sul velluto, con Marilungo (19') e Damian (42') che graziano il portiere, così come fanno nella ripresa Parodi (3'), Partipilo (18') e soprattutto Torrimino (palo al 37'), ma corrono pure qualche rischio quando Fornito costringe Iannarilli in angolo (29') e Collocolo di testa non trova la porta da due passi (44'). I calabresi a segno ci vanno sfruttando il fallo di Parodi su Giannotti con Vitofrancesco preciso dal dischetto.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 20 Gennaio 2020 alle 13:49 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print