RassegnaStampa - CdS - Ternana, la reazione c’è

12.03.2019 09:00 di Ternananews Redazione  articolo letto 294 volte
Fonte: Corriere dello Sport
© foto di Federico Gaetano
RassegnaStampa - CdS - Ternana, la reazione c’è

Il copione che t’aspetti, incluso il risultato. Che scontenta un po’ tutti, rimandando i propositi di rilancio di Gubbio e Ternana. Non riesce il colpaccio ai padroni di casa, a secco di vittorie al Barbetti da metà gennaio. Non arriva l’ora della svolta per una Ternana che anzi sembra rallegrarsi di fronte al punto riacciuffato dopo aver faticato e non poco nelle prime battute. Il Gubbio preme subito sull’acceleratore con Casiraghi che in centra la traversa dopo un paio di minuti, trovando il vantaggio grazie a una pregevole torsione di Espeche su una punizione tagliata di Cattaneo. La Ternana impiega un po’
a riprendersi, pur creando un paio di pericoli con i colpi di testa di Pobega e soprattutto di Frediani, quest’ultimo respinto dal palo. Gallo non attende nemmeno l’intervallo per cambiare volto alla squadra, inserendo Castiglia e soprattutto Bifulco che al 42’ finalizza un’azione insistita in area eugubina, favorito anche dalla deviazione di Cattaneo che mette fuori causa Marchegiani. Nella ripresa le Fere provano a mantenere l’abbrivio mostrato nella parte conclusiva della prima frazione, ma la stanchezza prevale e porta a un estemporaneo tentativo di Pobega dalla lunga distanza, bloccato da Marchegiani. Alla fine, insomma, mal comune e mezzo gaudio.