Sostenere l'emergenza al fianco dei sanitari e tenere alto il morale delle truppe: il presidente Bandecchi sceglie due strade per avere la sua Ternana viva e vitale. Intanto, ha voluto lo specifico account di posta elettronica uncalcioalvirus@ternanacalcio.com per promuovere un'altra iniziativa chiamando a raccolta i 12.005 abbonati che all'inizio della stagione hanno preso a tessera con 5 euro. Scrivendo una mail, nella quale dovranno essere specificati nome, cognome e settore dell’abbonamento stipulato, si esplicita la volontà di donare la quota-parte residua (1,50 euro per le curve; 2 euro per i distinti; 2,50 euro per la tribuna) delle cifre versate la scorsa estate per il tesseramento. La somma raccolta verrà interamente devoluta all'ospedale Santa Maria di Terni. L'ambiente è anche molto vicino al ds Luca Leone, che ha il papà contagiato ricoverato all'ospedale di Pescara e non vede i genitori dai primi di gennaio.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 23 Marzo 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print