Messaggero - Finotto: "Non sono una prima punta, preferisco creare movimento"

 di Stefano Bentivogli  Twitter:   articolo letto 255 volte
© foto di Federico Gaetano
Messaggero - Finotto: "Non sono una prima punta, preferisco creare movimento"

Finotto, 24 anni e proveniente dalla Spal, il tecnico Sandro Pochesci potrebbe tentare di attuare con lui un 4-3-3, anche se si parla pure della possibilità che possa provare ad adattarlo come punta centrale. Lui, però, mette le cose in chiaro, anche se poi corregge un po’ il tiro: "Non sono la classica prima punta. Per caratteristiche, preferisco creare movimento. Mi troverei bene, ad esempio, in un 4-3-3. Fermo restando, però, che anche come prima punta saprei adattarmi, se servisse. Sono qui prima di tutto per mettermi a disposizione dell’allenatore".