Messaggero - Dalla fiducia incondizionata alla voce grossa

 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 606 volte
Fonte: Il Messaggero
© foto di Federico Gaetano
Messaggero - Dalla fiducia incondizionata alla voce grossa

Le parole e i concetti di Pochesci sono sempre quelli trascinanti ed enfatici che hanno fatto breccia nella tifoseria, ma al crescere della drammaticità dei toni è evidente che cresce anche la consapevolezza che da queste quattro partite dipenderà davvero, senza ammissioni di replica, il suo destino. A dire il vero la maggior parte dei ternani, a giudicare dalle centinaia di like e dai commenti di sostegno lasciati sotto al post, continuano ad essere ancora dalla parte del mister, ma il vento può cambiare, come sembra essere cambiato rapidamente, almeno a parole, ai piani alti di Unicusano, dove dalla fiducia incondizionata data a Pochesci all'inizio dell'avventura a Terni - con tanto di promessa di promozione in serie A in due anni - ora si comincia a fare la voce grossa.