CdU - Possibili novità e solide certezze per il mister

 di Redazione TernanaNews  articolo letto 531 volte
Fonte: Corriere dell'Umbria
CdU - Possibili novità e solide certezze per il mister

Riporta così il Corriere dell'Umbria: "Probabile il ritorno di Germoni nel ruolo di terzino sinistro, anche se essendo tornato in gruppo soltanto ieri dopo qualche allenamento differenziato l’ex laziale potrebbe partire dalla panchina. In questo caso sarebbe Rossi (in gruppo da martedì scorso) ad agire come laterale mancino “basso”, sebbene non sia esclusa la soluzione “targata” Di Noia. Quest’ultimo però dovrebbe essere impiegato come interno sinistro di centrocampo, con Petriccione (capace di giostrare ovunque nella mediana a tre) mezzala destra e con Defendi (disponibile ma non al meglio dopo il lieve problema muscolare accusato a Chiavari) inizialmente relegato in panchina. Se però Di Noia dovesse essere impiegato come quarto di difesa a sinistra (o se dovesse partire dalla panchina) mister Liverani nel reparto centrale potrebbe puntare ancora su Defendi sulla destra (con l'alternativa Coppola) e Petriccione sulla sinistra (come nella trasferta in terra ligure di lunedì scorso). E in avanti con Avenatti eventualmente in tribuna (in quanto indisponibile) o in panchina (in quanto in precarie condizioni fisiche) potrebbe essere Monachello ad agire come centravanti. Per il resto soltanto certezze (salvo problemi fisici dell’ultima ora), con Aresti tra i pali, Zanon terzino destro, Diakité e Meccariello marcatori centrali, Ledesma in cabina di regia, Falletti rifinitore tra le linee e Palombi seconda punta."