Le pagelle - Tutta la squadra sottotono, si salvano in pochi. Ternana opaca, Bifulco ancora il migliore

22.12.2018 20:43 di Ternananews Redazione   Vedi letture
Le pagelle - Tutta la squadra sottotono, si salvano in pochi. Ternana opaca, Bifulco ancora il migliore

IANNARILLI 5,5 sui primi due gol obiettivamente può molto poco: il primo è un tiro meraviglioso, il secondo è vero che lo prende sul primo palo ma l’attaccante del Ravenna lo disorienta e era praticamente a due passi. Sul gol del definitivo 3-2 poteva qualcosa in più. Non è un errore, ma non c’è stato neanche il miracolo…
FAZIO 5 il gol del 2-0 del Ravenna se lo sente sulle spalle. La sua reazione è come al solito di grande solidità: non si abbatte e cerca di migliorare la sua prestazione. Purtroppo rimane la macchia
GASPARETTO 6 torna titolare dopo tantissimo tempo e non soffre praticamente mai. Cerca di tenere la posizione, centralmente la Ternana non soffre. Fino al 92esimo…
HRISTOV 5 quando la Ternana sembrava aver portato a casa il punto si fa mangiare in testa da Boccaccini. E la Ternana sprofonda nella crisi
LOPEZ 5 non si può dire che non corra e che non si impegni. Purtroppo però manca completamente di lucidità: non solo nei suoi cross o nelle chiusure, ma anche nelle conclusioni in porta. Quando tradisce anche uno esperto come lui, si fa veramente dura.
DEFENDI 5,5 prova, nel momento più difficile, a caricarsi la Ternana sulle spalle. La buona volontà non basta. Nel periodo a cavallo fra fine primo tempo e inizio secondo sembra aver trovato una discreta continuità. Ma non basta neanche quella
ALTOBELLI 5 è vero: il ruolo del regista non è il suo e quindi non possiamo chiedergli di impostare la manovra come se fosse Pirlo. Ma dobbiamo giudicarlo per quello che sarebbe chiamato a fare. La Ternana non gira: lui è perfetto come diga davanti alla difesa. Ma oggi serviva aggredire l’avversario, non aspettarlo
GIRAUDO 6 uno dei più positivi in campo, più dinamici, grande disponibilità, ottimi tempi di inserimento. In qualche circostanza sembrava fosse l’unico che avesse più benzina degli altri
FREDIANI 6 non è stata una partita indimenticabile, la sua, ma alla fine è pur sempre suo l’assist per il gol del riscatto. Cerca di dare brio alla manovra, prova a saltare gli avversari, butta palloni in mezzo, cerca la conclusione. Si salva, insomma.
MARILUNGO 5,5 pesa come un macigno il rigore sbagliato (il terzo consecutivo) che avrebbe potuto forse regalare una reazione diversa dalla Ternana che si infila nel tunnel praticamente da sola. Si riscatta con il gol (un bel gol), ma poi non riesce più ad essere pericoloso.
BIFULCO 6,5 il migliore in campo, ancora una volta: quarto gol consecutivo, ottimi tagli, sempre frizzante. Un vero peccato che la sua prestazione non sia servita a portare punti