Mano pesante del Giudice Sportivo per un rossoverde

 di Marina Ferretti  articolo letto 2016 volte
Mano pesante del Giudice Sportivo per un rossoverde

Il campionato è finito, la salvezza messa in cassaforte e la categoria mantenuta per un altro anno, ma la sfida di ieri sera contro l'Ascoli ha portato alcune decisioni che sono andate a condannare due giocatori rossoverdi, Ledesma e Masi. 

Per Ledesma un turno di squalifica avendo preso un cartellino giallo ed essendo in stato di diffida, per il difensore invece è arrivata una squalifica più pesante: due giornate ad Alberto "per avere, al 31° del secondo tempo, dalla panchina, rivolto all'Arbitro espressioni ingiuriose; infrazione rilevata da un Assistente". Ammonizione con diffida, infine, per Damiano Zanon.