Bari-Ternana - Top&Flop rossoverdi secondo TuttoC

14.10.2019 17:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
Bari-Ternana - Top&Flop rossoverdi secondo TuttoC

Non si può sempre vincere, eppure a Bari qualcosa fra le fila della Ternana (indubbiamente, altrimenti non si commenterebbe una sconfitta) non ha funzionato: fra chi ha convinto maggiormente e chi invece avrebbe potuto fare meglio, è come sempre TuttoC.com ha indicare i Top e i Flop rossoverdi dopo la partita del San Nicola. 

Top - Carlo Mammarella: "il terzino sinistro, ex Pro Vercelli, corre come un dannato per novanta minuti. Classe '82, sembra un giovanissimo: si muove alla perfezione, offrendo continui cross agli attaccanti o, più in generale, ai compagni. Sempre sul pezzo, a testimonianza del suo valore: a 37 anni, farebbe sicuramente bene anche in categorie superiori. ENCOMIABILE". 

Flop - La coppia Ferrante-Partipilo: "la coppia d'attacco rossoverde delude Gallo, il resto della squadra e i tifosi. Mai un'azione pericolosa: non si può certo dare solo meriti alla retroguardia del Bari, perché gli umbri non hanno mai provato veramente ad impensierirli. Il tecnico cambia entrambi prima dell'ora di gioco: Torromino e Marilungo danno segnali migliori, pur senza trovare la via del gol. DELUDENTI".