“La preoccupazione è tanta. Forse per chi vive lontano da Bergamo la percezione reale di quella che è la situazione lì è offuscata. Mi dicono che si sentono solo ambulanze ed elicotteri che si alzano in volo. La preoccupazione è costante. La mia famiglia è su. Sono cinque settimane che non rientro a Bergamo e non so quando potrò rientrare. In cuor mio spero di ricominciare a fare quello che sono venuto a fare qui a Terni, ovvero allenare”: così Fabio Gallo ospite a Notte Rossoverde la trasmissione di Nuova Teleterni, condotta da Ivano Mari.

“Ci siamo organizzati dandogli dei lavori che possono fare a casa. L’aspetto muscolare riesci a controllarlo. L’aspetto aerobico fai fatica anche perché non tutti hanno il tapis roulant. Ogni tanto sento qualche ragazzo. Più che altro è il prof che coordina il lavoro”.

La puntata di Notte Rossoverde con ospite Fabio Gallo
Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 25 Marzo 2020 alle 16:00 / Fonte: Notte Rossoverde
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print