Ternana - Ecco chi è Daniele Vantaggiato, la tua nuova punta

11.07.2018 21:30 di Marina Ferretti  articolo letto 1228 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ternana - Ecco chi è Daniele Vantaggiato, la tua nuova punta

Certamente non ha bisogno di grosse presentazioni Daniele Vantaggiato, da questo pomeriggio ufficialmente il nuovo attaccante della Ternana, lui che le Fere per cui ora gioca le ha affrontate più di qualche volta, lui che è sempre stato uno degli osservati speciali quando dei rossoverdi è stato avversario. Una carriera calcistica vissuta fra Serie B, un po' (poca, a dire il vero, Serie C) e una piccola puntata in Serie A, con il Bologna.

Daniele nasce a Brindisi quasi 34 anni fa, il 10 ottobre 1984, e cresce nelle fila del Bari, che è anche la prima squadra con cui gioca fra i grandi, nel 2002/03, collezionando a 18 anni 6 presenze, prima di trasferirsi al Crotone, dove rimarrà fino al 2005, giocando 64 partite e segnando 20 reti. Ma il richiamo dei Galletti era troppo forte per Vantaggiato, che fino al gennaio 2007 torna in biancorosso, coronando il ritorno con 55 presenze e 10 gol; la seconda metà del campionato 2006/07, invece, la gioca a Pescara, con 15 partite giocate e 5 gol segnati. Poi, fino al mercato invernale del 2009, Daniele indossa la maglia del Rimini (53 presenze e 25 gol), mentre nei successivi sei mesi restanti del campionato si trasferisce di qualche chilometro, al Parma (16 presenze e 4 gol). Da agosto a dicembre 2009 la sua avventura lo porta al Torino, dove gioca 10 partite ufficiali, mentre a gennaio viene ceduto al Padova, dove rimane per un campionato e mezzo e gioca 45 partite, segnando 14 gol. E' qui, al termine di questa esperienza, che trova la Serie A, passando per la stagione 2011/12 al Bologna, che lo vede giocare 4 partite e segnare 1 gol, prima di tornare a Padova, dove rimane fino al 2014, per due anni, collezionando 39 presenze e segnando 6 reti. Nel 2014, infine, inizia la sua lunga storia con la squadra nella quale ha militato di fatto fino a oggi, il Livorno, con la cui maglia ha giocato ben 133 partite, segnando 55 gol, 20 solo nell'ultima stagione fra regular season e playoff. 

Da oggi, dopo tanti incroci da avversario, temuto e rispettato, la sua squadra è la Ternana, e tutta la nostra redazone non può che dargli il miglior benvenuto, sperando di toglierci insieme ancora tante soddisfazioni.