Ternana 7 punti in 7 mosse: 7 - la difesa

28.11.2019 17:45 di Ternananews Redazione   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Ternana 7 punti in 7 mosse:  7 - la difesa

Non è necessario - sempre - segnare un gol in più degli avversari. Alle volte conviene prenderne un in meno. Il risultato è sempre lo stesso: 3 punti in classifica. E quindi il nostro ultimo focus è proprio sui numeri della fase difensiva (e sui potenziali benefici in termini di cammino verso la B). Un insieme di fattori che - se incanalati - possono regalare alla Ternana un cammino ancor più spedito. Nessuno dice che sia semplice o scontato: ma sono questi dettagli che possono fare la differenza.

La Ternana ha preso 16 gol in campionato. Di più - anche andando a guardare le prime degli altri gironi - ne ha presi soltanto il Pontedera (18), e li Catanzaro (17). Addirittura ci sono 3 squadre (guarda caso le prime di ogni girone: Monza, Vicenza e Reggina) che ne hanno presi meno di 10. Quasi la metà. Ma non è solo il dato assoluto che deve far riflettere, ma anche il numero di partite senza prendere gol. La Ternana soltanto tre volte non ha subito reti: Potenza, Bisceglie e Paganese. Guarda caso 3 vittorie. A fronte di tre gare senza aver segnato (Monopoli, Bari e Avellino). Guarda caso 3 sconfitte. È la testimonianza che davvero i dettagli fanno la differenza per una classifica ancora migliore. Anche perché la Ternana così come produce palle gol, ha subito reti non perché messa male in campo o per limiti evidenti di alcuni protagonisti. Spesso sono state disattenzioni individuali che la squadra ha pagato a caro prezzo. Un altro piccolo mattoncino da poter utilizzare per completare la rimonta.

Un punto per ogni... punto. E - ancora una volta sulla carta - la Reggina è alla portata della Ternana. Naturalmente la parola al campo: che è sempre più complicato...