RADIO GALILEO - Pagni: "Impresa epica, una vittoria di tutti"

 di Michele Di Girolamo  articolo letto 2177 volte
Fonte: Radio Galileo
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
RADIO GALILEO - Pagni: "Impresa epica, una vittoria di tutti"

Queste le parole di Pagni al microfono di Ivano Mari:

"E' un'impresa, un capolavoro, sofferto. Questa è una vittoria di tutti. La dedichiamo a noi, alle nostre famiglie, alla società che non ci ha mai mollato e a quel meraviglioso pubblico che siamo riusciti a riconquistare.
Complimenti a Liverani, umile, autentico, dodicesimo uomo in campo."

Sull'Ascoli in vantaggio avete avuto paura?
No, sinceramente no. Questa squadra ha un cuore acciaio. Avevamo perso tutto, credibilità e faccia. Poi la Ternana si è rialzata come un leone.

Una parola per gli uruguagi, come Falletti che non è stato difeso da nessuno per esempio.
Sono stati bravissimi, speravamo ci avrebbero salutato con una grande prestazione, voi siete un popolo strano, molto focoso, l’ho capito subito appena arrivato, io non mi sono mai nascosto dalle critiche come neanche loro, sapevano di poter fare di più e lo hanno dimostrato in questi due mesi, onorando questa maglia nel modo migliore.

Il suo futuro?
Adesso il mio futuro è andare a festeggiare al Garden con i ragazzi che hanno fatto un’impresa straordinaria, insieme a Liverani. Io devo dire che da due mesi mi diverto a vedere la Ternana oltre alla Juve, veramente due mesi bellissimi, dove ci siamo guadagnati la salvezza.