Proietti e Tozzo si presentano: doppia chance per entrambi

11.07.2019 20:45 di Ternananews Redazione   Vedi letture
Proietti e Tozzo si presentano: doppia chance per entrambi

Continuano le presentazioni in casa Ternana. Quest'oggi è stata la volta del centrocampista Mattia Proietti, arrivato dal Pescara e del portiere Andrea Tozzo appena prelevato dalla Sampdoria.

“Dopo l’esperienza di sei anni a Bassano sono andato a Pescara ed ho avuto un’esperienza sfortunata. L’anno scorso sono andato a Teramo, il mio corpo ha retto bene (nessuno infortunio) ed ho avuto modo di giocare con grande continuità”: esordisce così Mattia Proietti, nuovo regista della Ternana.

Come mai Terni invece di restare a Teramo?

“Ho scelto Terni perché conosco il direttore che mi aveva voluto a Pescara. Conosco anche il mister ed entrambi mi hanno più volte ribadito di volermi qui”.

Anche se nell’ultima partita di campionato con il Teramo hai rischiato di far retrocedere la Ternana…

“E’ stato un rischio è vero. E’ andata bene così”

Ti piace organizzare il gioco…

“Sono uno che per caratteristiche piace giocare al calcio. Credo di avere le caratteristiche giusto per soddisfare l’idea di calcio che ha il mister”.

Tutt'altra trattativa quella che ha visto protagonista Andrea Tozzo. A svelare il retroscena dell'approdo in rossoverde è stato lo stesso portiere...

“La trattativa con la Ternana è iniziata ancora prima della fine del campionato. La scelta è stata abbastanza facile. La Ternana è stata molto disponibile nei miei confronti. Terni è una pizza importante, ho voglia di rimettermi in gioco dopo un anno sfortunato caratterizzato da un infortunio che mi ha messo ko”.

A Terni troverai una bella concorrenza, vista la presenza di Iannarilli...

“Ho scelto di venire qua per mettermi in gioco (una gara ufficiale in due anni, ndr) e dare il 100%. Con Iannarilli ci sarà una sana competizione. Poi sarà il mister a fare le scelte”.

Come va la spalla?

“Ora bene, è stato un percorso lungo ma ora è ok”.