LegaPro - Il Venezia saluta, Audace Cerignola e Bisceglie non salgono

12.07.2019 14:48 di Marina Ferretti   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
LegaPro - Il Venezia saluta, Audace Cerignola e Bisceglie non salgono

La Figc si è espressa in merito agli organici dei prossimi campionati e, per quanto riguarda la serie C che interessa la Ternana, c'è l'ufficialità sulle ripescate, le riammesse e su chi saluta la C per tornare in cadetteria a seguito dell'esclusione del Palermo. 

Per quanto riguarda l'ultimo aspetto, senza sorpresa alcuna, è il Venezia a prendere il posto di rosanero in serie B: i lagunari dunque salutano la LegaPro senza passare dal via, e tornano dopo circa un mese fra i cadetti. Escluse invece dal ritorno in serie C il Bisceglie e l'Audace Cerignolal, entrambe per i noti probelmi infrastrutturali agli impianti sportivi che ne avrebbero dovuto accogliere le partite casalinghe. Riammesse dunque Virtus Verona, Fano e Paganese, mentre le ripescate sono Modena e Reggio Audace. In attesa, dunque, di sapere il nome della 60esima squadra, ecco l'organico della prossima serie C:
Alessandria, Novara, Pro Vercelli, Gozzano, Juve U23, Giana Erminio, Renate, Monza, Feralpisalò, AlbinoLeffe, Pro Patria, Lecco, Como, Pergolettese, Sudtirol, Padova, Vicenza, Arzignano, Virtus Verona, Triestina, Arezzo, Robur Siena, Pianese, Pistoiese, Pontedera, Carrarese, Carpi, Cesena, Piacenza, Rimini, Ravenna, Imolese, Modena, Reggio Audace, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro, Teramo, Gubbio, Ternana, Viterbese, Rieti, Bari, Virtus Francavilla, Monopoli, Avellino, Casertana, Paganese, Cavese, Picerno, Potenza, Reggina, Catanzaro, Rende, Vibonese, Catania, Sicula Leonzio, Olbia.