“Ci fanno sentire importanti e alla fine ci crediamo pure noi. Diventiamo delle personalità per la città nel momento in cui prendiamo ad occuparci della squadra di calcio. E allora qual è il modo migliore per dimostrare di valere quel titolo se non mettendosi a disposizione della comunità nel momento del bisogno? Io mi sto comportando di conseguenza. Niente di più. E sapere che i ternani apprezzano il mio impegno mi inorgoglisce. E mi da grande soddisfazione vedendo che i giocatori e altri personaggi che ruotano intorno alla Ternana mi seguono. Senza parlare poi dei tifosi che in migliaia hanno inviato mail per rinunciare al rimborso degli abbonamenti”: così ha parlato il presidente della Ternana, Stefano Bandecchi nel corso di una intervista rilasciata al sito I Graffi sul pallone. Il numero uno del club ha spiegato il motivo che lo ha spinto ad intraprendere diverse iniziative di beneficienza in favore dell'ospedale di Terni impegnato, come tanti ospedali italiani, nella lotta al Covid-19.

Clicca QUI per leggere l'intervista integrale.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 25 Marzo 2020 alle 10:35 / Fonte: www.graffisulpallone.com
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print