Ecco perché è saltata la trattativa per Belkehir, cosa succede ora

03.09.2019 09:50 di Alessandro Laureti   Vedi letture
Ecco perché è saltata la trattativa per Belkehir, cosa succede ora

Sembrava essere tutto fatto. Belkehir dal Torino alla Ternana. Affare fatto già alle 18. Non restava altro che depositare i contratti. Compito che spettava al club granata. Ed è per questo motivo che l’affare, concluso, è saltato. Tutta “colpa” di Simone Verdi. Già perché il Torino, una volta definita la pratica Belkehir-Ternana si è gettato a capofitto su Simone Verdi. Il ritorno in granata dell’attaccante esterno da due stagioni al Napoli ha catalizzato le attenzioni dei dirigenti del Toro tanto che hanno finito per depositare i documenti di Belkehir con 2 minuti di ritardo facendo saltare così il suo trasferimento alla Ternana. Il ritorno di Verdi, ha tenuto impegnati i vertici societari del Torino al punto tale che oltre al passaggio di Belkehir alla Ternana è saltato, per lo stesso motivo (documenti presentati in ritardo) anche il trasferimento di Millico al Chievo.

COSA SUCCEDE ORA?

Adesso sono almeno due le strade percorribili.

La prima è quella che si ressti così, ovvero con Belkehir in granata, la Ternana senza il suo attaccante e il Torino con un giocatore in più a libro paga.

La seconda che sembra essere quella che farebbe felici tutti vede Belkehir trovare l’accordo con il Torino per la risoluzione del contratto così da potersi accasare alla Ternana da svincolato. Ad ogni modo il giocatore non potrà essere utilizzato da Fabio Gallo in gare ufficiali visto che il suo tesseramento potrà essere depositato soltanto a gennaio ma almeno, in questi mesi, potrà allenarsi con Defendi e compagni così da farsi trovare pronto quando il suo passaggio alla Ternana sarà ufficiale a tutti gli effetti. Le prossime saranno ore febbrili sull’asse Torino-Terni per cercare di capire se questa strada potrà essere percorribile.